Cammino Neocatecumenale
 

E’ nato in Spagna nel 1968 tra i poveri ed ha come iniziatore Kiko Arguello.
E’ un cammino di riscoperta graduale e progressivo del nostro Battesimo attraverso la predicazione, la liturgia e la comunione fraterna, fatto per tappe seguendo le indicazione del Rito Iniziazione Cristiana degli Adulti della CEI.
Ha avuto approvazione definitiva dello Statuto da parte del Pontificio Consiglio per i Laici in data 11/5/2008 (Solennità di Pentecoste).
Si articola in piccole comunità che, dopo una catechesi iniziale, s’incontrano due volte alla settimana:
martedì/mercoledì per una Celebrazione della Parola;
sabato per la Celebrazione Eucaristica;
una volta al mese per un incontro di condivisione delle esperienze di vita alla luce della Parola di Dio.

Attualmente in Parrocchia ci sono quattro comunità

Responsabile: Luciano Giulianelli - Tel. 075 30868


1° Comunità nata nel 1970
2° Comunità nata nel 1990
3° Comunità nata nel 1996
4° Comunità nata nel 2005

Nella 1° comunità neocatecumenale ci sono due coppie di catechisti itineranti: una dal 1980 nella Francia del sud e un’altra dal 2009 in Campania e Molise.

   
Molti membri del cammino neocatecumenale sono impegnati nei vari ambiti parrocchiali:
Catechesi per adulti – Preparazione dei genitori dei battezzandi – preparazione dei fidanzati – preparazione dei catecumeni – carcere maschile e femminile – caritas – liturgia – catechesi ai fanciulli.
Riconoscimento definitivo del Cammino Neocatecumenale da parte della Chiesa in occasione dell'invio di 230 famigli in missione
MISSIO AD GENTES: in missione nel profondissimo Est